mercoledì 4 giugno 2014

Organizzare l'occorrente per le pulizie

E' mercoledì, ed eccoci di nuovo con il consueto appuntamento con l'organizzazione! Oggi si parla di occorrente per le pulizie. Organizzare spugne, asciughini, detersivi... come e dove?! Io faccio così...


Nel corridoio ho una piccola nicchia, nascosta da una tenda. In realtà le nicchie sono due, in una ci sono le cassette degli attrezzi, nell'altra qualche straccio per le emergenze (lenzuola per imbiancare, asciugamani vecchi per asciugare eventuali allagamenti!), le tende di ricambio e il "magazzino" delle pulizie.

Nella parte più alta c'è una scatola con finestra nella quale conservo i detersivi da diluire (eh eh, te ne parlerò sabato!), detersivi che uso poco (come l'antimuffa) e lo scopino per le ragnatele che uso una volta al mese.

Organizzare l'occorrente per le pulizie - Ripostiglio

Nel ripiano sottostante ci sono spugne generiche, panni per la polvere, asciughini per i vetri e gli specchi, il micro kit per il cucito, i guanti di lattice e l'occorrente per oliare il tavolo di legno...

Organizzare l'occorrente per le pulizie - Ripostiglio

In ogni stanza ci sono gli angoli dedicati... nei bagni ci sono gli spruzzini per la pulizia veloce quotidiana, con la microfibra (azzurra!) dedicata...

Organizzare l'occorrente per le pulizie - Bagno Piccolo
Organizzare l'occorrente per le pulizie - Bagno Grande

Sulla lavatrice c'è l'occorrente per i panni...

Organizzare l'occorrente per le pulizie - Lavatrice

Per i pavimenti: il detersivo sta dentro al secchio e i mochi puliti in un cesto di fianco al lavello nel terrazzo-lavanderia.

Organizzare l'occorrente per le pulizie - Pavimenti
Organizzare l'occorrente per le pulizie - Mochi Puliti

Per quanto riguarda la cucina, ho il detersivo per i piatti (diluito con l'aceto) in una bottiglia di vetro direttamente sul lavello, mentre nel sottolavello trovano posto le spugne pulite dedicate alla cucina (verdi e viola), lo sgrassatore, le pasticche per la lavastoviglie e la pasta "cif" fai da te.

Organizzare l'occorrente per le pulizie - Lavello
 Organizzare l'occorrente per le pulizie - Sottolavello

E tu? Come organizzi i ferri del mestiere?!





2 commenti
commenti
Per commentare scegli il sistema che preferisci:
commenti googleplus
commenti blogger
commenti facebook

2 commenti:

  1. Io ho due scatole ikea nello sgabuzzino, una con i prodotti di pulizia generici o che non uso tanto è una per quelli del bagno con anche le scorte di shampoo o bagnoschiuma ( se trovo l'offerta faccio scorta) in un ripiano della cucina ho anche la scorta di spugnette nuove, quelle che uso le lascio di fianco al lavandino. Non ho il mocho e a quanto pare non si usano gli stracci per i pavimenti qui in UK, però ho un bastone con la spugna sotto che si può anche strizzare ed è comodissimo perchè non bagna troppo e asciuga con la seconda passata, così i pavimenti in legno non ne risentono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che strano ... se penso all'estero, al vivere all'estero.. penso subito alle differenze di alimentazione! Mai a tutte le altre piccole o grandi differenze, legate alla casa e all'organizzazione! Bello avere il tuo spaccato di vita in UK, per far caso a certe cose! Grazie per essere sempre presente con il tuo punto di vista .. mi fa un piacere immenso! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...