venerdì 16 maggio 2014

Spezie e Aromi dalla A alla Z - #P

Un sacco di spezie e aromi iniziano proprio con la lettera P... Pepe Bianco, Pepe Nero, Pepe Verde, Papavero, Prezzemolo, Peperoncino, Paprika Dolce, Paprika Forte e Pimento.
Nove spezie e altrettante ricette...

Spezie e Aromi dalla A alla Z - P(Immagine: Dino Quinzani)

Pepe Bianco

Pepe Bianco, Pepe Nero e Pepe Verde provengono dalla stessa pianta. Per ottenere il Pepe Bianco si lasciano maturare completamente i frutti e si estraggono i semi dalle bacche ormai secche. Il Pepe Bianco ha un aroma più delicato rispetto al Pepe Nero e permette di speziare i piatti senza colorarli.

Pepe Bianco - Burro aromatico al Basilico e Pepe Bianco - Ogni Riccio un Pasticcio

Pepe NeroPer ottenere il Pepe Nero si raccolgono le bacche non ancora mature, si sbollentano e si lasciano essiccare al sole. Il Pepe Nero conserva anche la scorza esterna, per questo è leggermente più grande e più piccante del Pepe Bianco.

Pepe Nero - Linguine con Robiola, Nocciole e Pepe Nero - VerdeCardamomo

Pepe Verde
Per ottenere il Pepe Verde, le bacche sono raccolte ancora immature e, generalmente, conservate in salamoia o comunque trattate affinché il colore resti immutato. Il Pepe Verde ha un gusto piccante, ma più delicato di pepe bianco e pepe nero.

Pepe Verde - Confettura di Pere Cotogne al Pepe Verde - Un Tocco di Zenzero

Semi di Papavero

I semi di Papavero (più diffusi i semi neri di quelli bianchi), sono utilizzati in cucina soprattutto nella panificazione. Ottimo l'abbinamento dei semi di Papavero con gli agrumi.

Semi di Papavero - Torta al Limone e Semi di Papavero - Trattoria da Martina

Prezzemolo

Il Prezzemolo, originario della Sardegna, è una delle piante aromatiche più utilizzate nella cucina italiana. Si utilizza praticamente in ogni preparazione salata, dai primi piatti ai prodotti da forno. Ha un sapore pungente e amarognolo.

Prezzemolo - Biscottini di Castagne, Anacardi e Prezzemolo

Peperoncino

Il Peperoncino è forse una delle spezie più conosciute e utilizzate al mondo ed è presente in un'enorme varietà di specie diverse per aspetto e piccantezza. Il Peperoncino può essere consumato fresco, essiccato, affumicato, cotto o crudo. E' molto utilizzato sia nella cucina salata che in quella dolce.

Peperoncino - Cacche Atomiche - Hello Bea

Paprika

La Paprika è una spezia rossa, diffusa soprattutto nelle varianti "dolce" e "forte"; ottenuta dall'essicazione dei peperoni, può essere più o meno piccante e più o meno colorante.
La Paprika ha un sapore leggermente amarognolo e aromatico ed è molto usata in cucina. 

Paprika - Polpette alla Paprika Affumicata - Agenda di Nico

Pimento

Detto anche Pepe Garofanato o Pepe Giamaicano è una spezia ottenuta da una pianta diversa da quella del pepe. Il sapore del Pimento ricorda quello di cannella, chiodi di garofano, pepe nero e noce moscata, per questo in inglese si chiama "allspices". In cucina è possibile utilizzarlo in ogni preparazione, dolce o salata, che possa giovare del suo aroma così particolare.

Pimento - Biscotti Danesi alla Vaniglia e Pimento - Miss Becky's Cottage


La Ila Firma Blog


0 commenti
commenti
Per commentare scegli il sistema che preferisci:
commenti googleplus
commenti blogger
commenti facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...