martedì 27 maggio 2014

Carrara: Museo del Marmo

Il Museo del Marmo di Carrara ha la mia età... è stato fondato nel 1982  ed io (vergogna!) non c'ero mai stata... non fino a ieri! Complice l'iniziativa Amico Museo, ho deciso di colmare questa lacuna.
Ero sola, l'unica visitatrice del tardo pomeriggio di lunedì... nessuna scolaresca, nessun gruppo di chiassosi turisti, nessuna famiglia con bambini... sola... e questo ha trasformato la mia visita in un viaggio ancor più interessante!

Museo del Marmo di Carrara - Marmoteca



Il museo si snoda attraverso diversi "sali-scendi" che rendono lo spazio dinamico e interessante; tutto è corredato da scivoli, per consentire l'accesso ai visitatori diversamente abili.
Il biglietto costa 5 euro (intero) o 3 euro (ridotto). In alcuni casi è prevista la gratuità.

Si entra al museo attraverso un vialetto, camminando fra blocchi di marmo e antichi macchinari.
Dalla biglietteria si passa in una saletta dove è possibile visionare dei video, con molti frammenti d'epoca, che immergono il visitatore nella storia dell'estrazione, del trasporto, della lavorazione e del commercio del marmo apuano.

Il percorso vero e proprio si snoda attraverso aree storiche e tematiche.
  • Archeologia Romana: alla scoperta della lavorazione marmorea dell'epoca.
  • Archeologia Industriale: in questa sezione è possibile vedere e toccare molti strumenti dei nostri nonni cavatori. E' incredibile pensare alla difficoltà di estrazione e trasporto del marmo, fino a poco più di cinquant'anni fa.... 
Museo del Marmo di Carrara - Archeologia Moderna
  • Applicazioni tecniche e Artigianato: convivono in una stanza le due anime della pietra carrarese, l'Artigianato, collegato al marmo storico, con copie di manufatti della scuola di Giovanni Pisano e l'Applicazione Tecnica, specchio  della modernità, con esempi di utilizzo del marmo nell'arredamento e nel design.
  • Marmoteca: accompagna e inframezza le sale, una serie di esposizioni di marmi provenienti da ogni parte del mondo e da ogni cava di Carrara.
Museo del Marmo di Carrara - Applicazioni Tecniche

Si lascia il museo attraverso la sala della scultura moderna, che ospita un patrimonio di statue in parte acquistato dal Comune di Carrara e in parte donato dall'artista Felice Vatteroni.

Museo del Marmo di Carrara - Sala della Scultura Moderna

Purtroppo ho trovato chiusa la sala multimediale: alla biglietteria mi informano che ci sono dei lavori in corso e mi invitano a tornare più in là per poterla visitare....





0 commenti
commenti
Per commentare scegli il sistema che preferisci:
commenti googleplus
commenti blogger
commenti facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...