venerdì 18 aprile 2014

Odio fare le pulizie: prove di sopravvivenza domestica!

Odio fare le pulizie (come ha scritto Rocco in un tema in quinta elementare)... e odio la casa disordinata e sporca. Putroppo i due odi non sono compatibili, ammesso di non potersi permettere un aiuto domestico retribuito; per questo sono sempre a caccia di metodi per rendere il compito meno gravoso e più automatico possibile (e poi si sa... sono una "tabella-planning-printable addict").

Odio fare le pulizie: prove di sopravvivenza domestica!



Ho cercato di farmi trasportare dal metodo FlyLady... inventato da una signora americana e seguito da orde di casalinghe in tutto il mondo, ma non credo che faccia per me. Troppo macchinoso, troppa suspance (ogni giorno arriva la mail con quello che c'è da fare..), troppo poco pulito, a mio avviso.
Son salita e scesa dal carrozzone per un numero infinito di volte e benché trovi apprezzabili molti dei precetti di questo sistema di pulizie, ci sono troppe cose che non mi convincono.

Da qualche giorno sto sperimentando il metodo Casa DOP, nonostante sia iscritta al programma da almeno un anno... non so perché l'avevo valutato troppo impegnativo ma, almeno per ora, mi devo ricredere.

Odio fare le pulizie - Casa DOP

Per utilizzare questo metodo occorre iscriversi al forum de La Casalinga Ideale e richiedere, nell'apposita sezione, l'iscrizione al programma Casa D.O.P; una volta abilitati, si potrà accedere ai contenuti gratuiti presenti nel forum: stampabili con l'elenco dei compiti da fare stanza per stanza, calendario delle pulizie, trucchi, consigli ed esperienze delle altre utenti.
Mi piace questo sistema: è tutto italiano, non dimentica nessun angolo della casa, ha un sitoun forum di supporto, un'applicazione per smartphone dedicata e una pagina su FB...
E tu? Come ti organizzi per le faccende domestiche? Segui un programma conosciuto o ne hai elaborato uno su misura per te?


0 commenti
commenti
Per commentare scegli il sistema che preferisci:
commenti googleplus
commenti blogger
commenti facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...